Entra Benvenuto su SENOCRITO
Domenica, Giugno 25 2017 @ 07:26 PM CEST
Share

Maestro anna Maria Brugnano

Curriculum Artisti

è nata a Locri il 07/02/1970 ed ha studiato presso l'Istituto Statale d'Arte P. Panetta conseguendo il il Diploma di Maestro d'Arte ed il Diploma di Maturità d'Arte Applicata - sezione ceramica. Ha partecipato a numerose esposizioni e mostre nazionali ed internazionali ed ha conseguito premi ed attestati di merito presentando le proprie opere pittoriche su porcellana, su tela dipinta con tecnica ad olio e su vetro. Di lei ha scritto il Prof. Dott. G. Panzera, Maestro e Critico d'arte:


"La filologia pittorica di Anna Maria Brugnano sfida la realtà rimanendo permeata da un verismo Coubertiano e da un periodare intriso da essenze che attendono alla magna Grecia. La pittura della Nostra - espressione in prevalenza mediterranea - crea un'artistica dimensione di bellezza e ci ripropone un ritorno all'ordine non imposto ma consapevole scelta per vivere una vita degna di essere tale. I suoi personaggi, le sue nature silenti vanno letti come una riscoperta di valori positivi, in armonia con cadenze e ritmiche rifuggono dal disordine ipervitalizzato che, troppo spesso, finisce col distruggere realtà ambientali travolgendo culture antiche, ma vitali ed autentiche. Come in un processo osmotico, nella Brugnano riaffiora il bisogno di riappropriarsi degli ideali dalle scansioni naturali, dal vivere dei piccoli centri in quella sorta di grande famiglia che è la comunità dei paesi del sud. Lo spirito creativo che è in Anna Maria si esprime con forme e tecniche diverse che spaziano con fluidità dal disegno alla pittura, da quest'ultima alla ceramica alle materie altre quali la porcellana, ma nella sua arte ci è dato cogliere un connotato onnipresente, un ansimare per l'intus che è rivoluzione dell'opera. Il dialogo della natura col la terra natale è vibrante a volte vulcanico a volte sereno ma dall'avvicendarsi di stati d'animo diversi ecco l'atto creativo di ritmi timbrici, effluvi di colore di attività signiche. E' nata una nuova opera che è tipicamente BRUGNANIANA" ,Nelle immagini raffigurate, ogni decorazione è stata interamente realizzata a mano dall'artista su porcellane pregiate di produzione italiana, tedesca o cecoslovacca. Lo studio dei lavori si basa sull'ispirazione personale, a volte guidata dalle forme del supporto e comunque orientata dai canoni classici delle arti figurative nonché dagli insegnamenti di illustri maestri. Le tecniche impiegate sono molteplici. Quella classica, tipica delle manifatture francesi di Sevres o tedesche di Meissen, è caratterizzata da variopinte o monocromatiche raffigurazioni floreali, paesaggi e nature morte, arricchite da fini cornici in oro zecchino e lux. Quella americana, che pure vanta origini europee, condivide con la tecnica classica la tipologia dei soggetti discostandosene, tuttavia, nella delicatezza delle sfumature e per la presenza di sfondi colorati che tendono a far risaltare il soggetto. Quella scandinava, con motivi astratti o stilizzati, caratterizzata dall'uso di lustri ed oro brillante ed infine l'effetto trompe l'oeil che "inganna l'occhio" nella riproduzione di materiali così rappresentati da apparire reali. Ogni creazione ha la caratteristica di essere unica in quanto la lavorazione "a mano" non consente la riproduzione identica dei lavori. Una volta realizzato lo studio ed il decoro, l'oggetto viene cotto a temperature variabili dai 700 agli 800°C, richiedendo sovente più di una cottura a seconda degli effetti voluti o delle tecniche

Trackback

Trackback URL for this entry: http://www.senocrito.it/trackback.php/20111004061620439

No trackback comments for this entry.

Funzioni Utente






Lost your password?